23 Novembre 2017




free templates joomla
 

FONDAZIONE PITSCH
Azienda Pubblica di Servizi alla PersonaTel. 0473 273727 · Fax 0473 256175
via Palade 3 · 39012 Merano (BZ) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italiano

Domande di ricovero

Persona di riferimento:

Albertin Petra ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) Tel.: 0473/277977

Centro Lungodegenza S. Antonio, via Cavour 12, 39012 Merano

Orari d'ufficio:

  • lunedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00
  • martedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.30


Il modello di domanda è reperibile presso le portinerie della Casa di riposo di Maia Bassa (via Palade 3) e del Centro lungodegenza S. Antonio, presso le assistenti sociali dell'Ospedale, nel Distretto sociale in Via Roma (ex-cassa malati) e nel Centrò diurno per anziani del Comune (via O. Huber 8).

La domanda d'ammissione si riferisce al ricovero (permanente o temporaneo) presso 

  • il Soggiorno per anziani
  • S. Antonio
  • Villa Petersburg

e non si riferisce all'assegnazione di un alloggio presso il Seisenegg.

La domanda d'ammissione consiste nella domanda vera e propria e altri moduli aggiuntivi, che vanno compilati e se necessario sottoscritti.
La domanda è anche disponibile online; è composta da diversi modelli (che vanno presentati tutti) che potete scaricare qui sotto:

  1. domanda di ricovero 
  2. Il certificato medico (da compilare a cura del medico di famiglia) 
  3. Il questionario di valutazione sociale 
  4. Il questionario di valutazione dello stato di (non) autosufficienza 

 

Chi ha bisogno di aiuto nel compilare la domanda e allegati o di consulenza in merito, è pregato di fissare un appuntamento con la sig.ra Albertin.

Fondazione Pitsch Stiftung | P.Iva 00558860219 |privacy policy